Recensione del pedale Mooer Mod Factory

Il .

Voto: 4/5 - Economico e con una grandissima quantità di modulazioni!

mooer mod factory 350

Il Mooer Mod Factory è un pedale della serie micro della Mooer che fornisce 11 modulazioni in uno chassis di dimensioni inferiori ai pedali starndard da 1 unità. Le modulazioni che contiene sono: Chorus, Flanger, Phaser, Envelope Phaser, Tremolo, Stutter, Vibrato, Uni-Vibe, Auto wah, Touch wah e Envelope Ring, ognuna modificabile tramite 3 piccoli potenziometri, denominati Control 1, Control 2 e Depth. I due controlli variano la loro funzione in base a all'effetto che si stà utilizzando, possono infatti assumere il ruolo di Speed, Sensitivity, Level o tone. Il pedale richiede esclusivamente alimentazione esterna da 9V con assorbimento 128mA tramite un qualunque alimentatore stile Boss.

Ho acquistato questo pedale esclusivamente per poter inserire in pedaliera l'effetto Vibrato e utilizzarlo nell'intro della canzone Knights of Cydonia dei Muse con gli ABSOLUTE - MUSE Tribute Band, non volevo quindi spendere troppi euro e dopo aver fatto qualche ricerca nel web ho optato per l'acquisto del Mod Factory perchè oltre che contenere molte altre modulazioni, e quindi poter essere usato anche per altri scopi, mi forniva il Vibrato esattamente come mi serviva, ovvero con la possibilità di poter modificare drasticamente la sua velocità.
La pecca del Mod Factory è da ricercare essenzialmente nell'equalizzazione, che a pedale attivo potrebbe non piacere in alcuni casi e con certi effetti, ma personalmente non ho accora avuto modo di dovermene lamentare.
C'è davvero da divertirsi a utilizzare il Mod factory e può essere un'immensa fonte di ispirazione per nuovi riff! Abbiamo a disposizione il must have Uni-vibe, il Vibrato, che al giorno d'oggi pochi pedali incorporano, lo Stutter, ovvero una sorta di tremolo invasivo, che apre e chiude il volume in continuazione e a una certa velocità, dando un effetto simile a quello di un kill switch ma senza il taglio netto tipico di quest'ultimo, e molto altro ancora, tra effetti classici o bizzarri come l'Envelope Ring.
Lo consiglio comunque a tutti quelli che vogliono integrare in pedaliera uno o vari effetti senza spendere molto e senza avere troppo ingombro.

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.