Recensione del pedale Mooer Fog

Il .

Voto: 3/5 - Fuzz molto particolare, con suoni diversi dal solito

mooer fog 350Il Mooer Fog è un fuzz molto aspro e pungente, appartenente alla serie micro della Mooer, con uno chassis di dimensioni inferiori ai pedali starndard da 1 unità. Il pedale possiede 4 controlli: tramite il potenziometro Fuzz, quello più grande, si modifica l'intensità del fuzz, e quindi il gain. Il potenziometro Volume regola il livello di uscita del pedale, mentre il potenziometro Tone ne regola l'equalizzazione e il colore. Punto di forza di questo pedale è il potenziometro Squeeze, tramite cui si può sagomare la forma d'onda del fuzz, da larga a stretta, riuscendo a ottenere suoni motlo particolari.
Il pedale è True Bypass, possiede il led che ne segnala l'accensione e può essere alimentato unicamente tramite alimentazione esterna a 9V DC con assorbimento 2mA.

Il Mooer Fog genera un suono fuzz molto vintage ed è adatto sia al basso che alla chitarra. Come suono è veramente molto simile al fuzz Zvex Mastotron e se impostato con certi settaggi si riescono a replicare anche alcuni suoni dell'ancora più famoso Zvex Woolly Mammoth, che costa più o meno il triplo del Fog. Con la chitarra, agendo sul potenziometro Squeeze, si possono inoltre ottenere suoni stile "radiolina", tipici di fuzz come lo Zvex Fuzz Factory, insomma questo pedale sembra proprio essere un mix economico dei fuzz della Zvex!

Il Mooer Fog è un pedale con cui ci si può divertire molto ma che applicato alla chitarra non vedo utilizzabile in molti generi musicali, causa il suo suono molto sporco. Sommandogli un'ottava bassa, per esempio tramite il Digitech Whammy o Drop, diventa ancora più cattivo ed è così che mi piace utilizzarlo. Con il basso invece funziona alla grande! Consiglio di provarlo agli amanti dei fuzz!

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.