Recensione del pedale Carl Martin Contour & Boost

Il .

Voto: 4/5 - Equalizzatore specifico per sagomare gli estremi del nostro suono

carl martin contourIl Carl Martin Contour & Boost è un pedale di equalizzazione parametrico che si distingue dai suoi simili per il suo particolare scopo. Si chiama Contour proprio perché il suo compito è agire sui "contorni del suono" e non su specifiche frequenze come fanno invece gli equalizzatori grafici (come quelli della MXR). Il Contour ci permette di contenere in una determinata gamma di frequenze tutto il nostro suono, così da poter bucare il mix esattamente dove serve e fuoriuscire con il nostro strumento in una specifica porzione di frequenze.

Questo pedale possiede 4 controlli, due GAIN che sono due guadagni sulle due frequenze che possiamo regolare, l'High Pass con cui tagliare o aumentare le frequenze medio-basse, che partono da 65Hz e arrivano a 440Hz, e il Low Pass con cui tagliare o aumentare le frequenze medio-alte, da 440Hz fino a 8.000 Hz..

Il Contour & Boost assolve prefettamente al suo scopo,può essere utilizzato per migliorare il sound generale dello strumento, può essere anche utilizzato come booster per gli assoli o per migliorare l'equalizzazione se si utilizzano chitarre diverse durante un concerto. A mio avviso possiede però un handicap molto rilevante, come per la maggior parte dei pedali della Carl Martin, che è legato all'alimentazione. Il pedale infatti non può essere alimentato tramite batteria e necessita della presa di corrente, siamo quindi obbligati a collegarlo ad una ciabatta. Questo è dovuto alla scelta della Carl Martin di proporre pedali che contengono il proprio alimentatore interno, così da avere sempre esattamente lo stesso suono indipendentemente da quale fonte prendiamo energia. Questo fattore è molto professionale e positivo, basta pensare che a tutti i rack professionali viene applicato lo stesso concertto. Il problema è che il contesto è diverso e con i pedali al giorno d'oggi è molto più comodo poter alimentare tutti i pedali attraverso lo stesso alimentatore.

Negli ultimi tempi la Carl Martin ha deciso di fare un compromesso e accontentare la maggior parte dei chitarristi (e aumentare le vendite della propria strumentazione) dando finalmente la possibilità di utilizzare gli alimentatori esterni come tutti gli altri pedali in circolazione, quindi da gennaio 2016 anche questo pedale viene venduto con una nuova tecnologia che permette l'utilizzo di un alimentatore standard a 9V DC, che internamente viene innalzata fino a 12V. L'assorbimento massimo è di 90 mA.

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Articoli che potrebbero interessarti:

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.