Pedaliera 2018

Il .

La pedaliera di Alberto Dessì nel 2018

In confronto alla pedaliera del 2016 ho apportato poche modifiche, infatti non ho pubblicato nulla riguardo il 2017. Ho effettuato però una sostituzione veramente importante: ho sostituito dopo moltissimi anni di utilizzo il mitico Boss SD-1 Super Overdrive inserendo al suo posto l'EHX Soul Food, overdrive e clean booster che ho scoperto solo di recente e che mi ha folgorato con le sue qualità. 

Ho poi tolto il Proco Rat Vintage Reissue e lo Human gear animato per inserire il Diezel VH4 pedal che non è altro che la versione a pedale del terzo canale della testata Diezel VH4, utilizzata da Matthew Bellamy dei Muse.

Sequenza:

GUITAR OUT --> 

01 digitech drop 60 Digitech Drop 08 Fulltone OCD v2 small2 Fulltone OCD V2
02  tc electronic polytune 2 60 TC Electronic PolyTune 2 09 diezel vh4 pedal 60 Diezel VH4
03 digitech-whammy-v-5-versione-60 Digitech Whammy V 10 mooer mod factory 60 Mooer Mod Factory
04 Boss-CS-3-compression-sustainer-small Boss CS-3 Compression Sustainer 11  mxr-phase-90-small MXR Phase 90
05 xotic-rc-booster-small Xotic RC Booster 12 strymon-timeline-small Strymon TimeLine Delay
06 ehx soul food 60 EHX Soul Food 13 eventide-space-reverb-small Eventide SPACE Reverb
07 boss-sd-2-dual-overdrive-small Boss SD-2 Dual Overdrive  14 ernie ball volume pedal junior passivo smallErnieBall VP Jr pedale
volume passivo

--> AMP IN --> ROCK!!

Cavi George L's e Reference blu - alimentatori Cioks posizionati sotto il ripiano alto.

 pedaliera alberto dessi 2018

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.