Il blog di Alberto Dessì

Articolo sul pedale Line6 Echo Park

Il .

Ho scritto un articolo sul pedale Line6 Echo Park, delay compatto e dalle mille funzioni. Questo pedale si riesce a reperire usato a pochi euro e può colmare molte esigenze del chitarrista, bassista o anche pianista che necessita di un delay versatile. Possiede però alcuni difetti da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

Clicca sull’immagine per leggere la recensione!

Line 6 Echo Park

Guida: Come ricreare il suono di Matthew Bellamy

Il .

Ho scritto una guida su come poter ricreare fedelmente il suono del chitarrista dei MUSE Matthew Bellamy, elencando le chitarre, i pedalini e gli amplificatori che potrebbero essere utilizzati a tale scopo, comprimendoli però all’essenziale! Anche se Matt utilizza moltissima strumentazione, alla fine i pedali importanti per ricreare il suo sound risultano essere davvero pochi, e come chitarra abbiamo ora a disposizione la replica economica delle Manson che lui utilizza da più di 10 anni!

Clicca sull’immagine per leggere la guida!

Matthew Bellamy

Articolo sul pedale Dallas Arbiter Fuzz Face Vintage

Il .

Ho scritto un articolo sul pedale Dallas Arbiter Fuzz Face Vintage, il Fuzz originale utilizzato da Jimi Hendrix in molte delle sue canzoni, rimaste poi nella storia. E’ un fuzz dal suono abbastanza standard ed essendo stato concepito molti anni fa presenta qualche difetto legato all’hardware. Una pietra miliare della storia del rock, da provare!

Clicca sull'immagine per leggere la recensione!

dallas arbiter fuzz face 180

Articolo sul pedale Maxon CP9 Pro+

Il .

Ho scritto un articolo sul compressore Maxon CP9 Pro+, ottimo pedale che presenta le stesse caratteristiche del compressore a rack DBX 160. La sua qualità del suono è eccellente, ma non è un pedale molto facile da utilizzare e per sfruttarlo al meglio bisognerà fare un po’ di pratica!

Clicca sull'immagine per leggere la recensione!

Maxon CP9 Pro+

ABSOLUTE - MUSE live @ Sottosopra Party, Maison Barcelona, Bagnacavallo 2015!

Il .

Prima data invernale degli ABSOLUTE - MUSE Tribute Band conclusa con successo! Ieri sera ci siamo divertiti moltissimo nel tenervi compagnia con i più esplosivi successi dei MUSE!!
Un ringraziamento particolare al nostro ormai fonico ufficiale, Francesco, e allo staff della Maison Barcelona!
Gli Absolute vi ringraziano e vi annunciano il loro ritorno al Sottosopra Party nei primi mesi del 2016! Stay Tuned!!

S: www.absolutemuse.com

F: www.facebook.com/absolutemuse

absolute muse live sottosopra barcelona 2015

Articolo sul pedale TC Electronic PolyTune 2

Il .

Ho scritto un articolo sul pedale TC Electronic PolyTune 2, un accordatore di nuova generazione, polifonico, molto accurato e preciso. Ho iniziato ad utilizzarlo da qualche tempo e devo ammettere che il passaggio a questa nuova tecnologia non è stato istantaneo, ho avuto bisogno di un paio di prove per capire come utilizzarlo al meglio..

Clicca sull’immagine per leggere la recensione!

TC Electronic PolyTune 2

Articolo sul pedale Akai Deep Impact SB-1

Il .

Ho scritto un articolo sul pedale Akai Deep Impact SB1, un synth molto raro e famoso, amatissimo dai bassisti e utilizzato da Chris Wolstenholme dei MUSE. Sebbene sia un pedale digitale di vecchia concezione è ricercatissimo a causa di diversi fattori e accorgimenti che al giorno d’oggi continuano a renderlo uno dei migliori synth in circolazione!

Clicca sull’immagine per leggere la recensione!

Akai Deep Impact

Guida: Come ricreare il suono di Chris Wolstenholme

Il .

Ho scritto una guida su come poter ricreare fedelmente il suono del bassista dei MUSE Chris Wolstenholme, elencando i bassi, i pedali e gli amplificatori indispensabili per tale scopo, comprimendoli però all’essenziale! Purtroppo alcuni pedalini che Chris utilizza al giorno d’oggi risultano essere molo rari e costosi, e in questo caso non ho evitato di elencare valide alternative!

Clicca sull’immagine per leggere la guida!

Chris Wolstenholme

Articolo sul pedale Mooer Mod Factory

Il .

Ho scritto un articolo sul pedale Mooer Mod Factory, un pedalino piccolissimo che racchiude 11 modulazioni per chitarra di buona qualità, ad un prezzo veramente basso. Lo consiglio a tutti quelli che non vogliono troppo ingombro in pedaliera e che non vogliono spendere troppi euro per inserire qualche effetto in più nel proprio sound o sperimentare delle nuove sonorità!

Clicca sull’immagine per leggere la recensione!

Mooer Mod Factory

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.