Versioni del Big Muff V8 Sovtek Black Russian

Il .

Periodo: circa dal 1999 al 2009
Edizioni: 2

True Bypass: prima edizione no, seconda edizione si
Alimentazione: batteria a 9V, oppure adattatore con presa da 9V come quelli della 1Spot o altri.
Scatola in legno per entrambi, ma verso l'anno 2005 viene sostituita con una di cartone
Made in Russia


Prima edizione: il box è diverso dal precedente, più basso e leggero, mantiene le 6 viti e le scritte gialle su corpo nero. Quattro piedini in gomma rotondi e sportellino per la batteria in metallo. E' l'ultimo pedale della Sovtek a non essere true bypass. Solitamente questo pedale ha una vernice lucida. Da notare che questa versione del Big Muff presenta un "problema" al potenziometro del volume, che inizia a lavorare più o meno da ore 11 in poi, quindi verso il 40% della sua apertura. Da 0 fino al 40% il suono è debolissimo.

Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo prima edizione

 

Seconda edizione: il box è diverso dal precedente e passa a 4 viti, risulta inoltre molto più leggero e ha una vernice opaca. Quattro piedini in gomma rotondi e sportellino per la batteria in metallo. True Bypass. Inizialmente veniva venduto con scatola in legno mentre in seguito questa venne sostituita da una più economica in cartone. Le prime edizioni presentano una scritta gialla un po' più scura delle successive. Stesso problema dell'edizione precedente legato al potenziometro del volume: in questa edizione è ancora più marcato il deficit del suono fino al 40% della sua apertura, mentre dal 40 al 50% vi è un'escursione volumetrica molto incidente e a volte poco gestibile.

Con questo pedale si conclude l'avventura della Sovtek nella costruzione del Big Muff. Tutte le sue produzioni sono ormai diventate pezzi da collezione, inclusi questi due ultimi pedali, molto criticati nel periodo di produzione e ora molto ricercati dai chitarristi ma soprattutto dai bassisti, che hanno trovato in esso un ottimo fuzz capace di esaltare il suono del basso come pochi altri riescono a fare, con un suono inimitabile. Ricordiamo inoltre che proprio quest'ultima versione viene attualmente usata dal bassista dei MUSE Chris Wolstenholme in triplice coppia!

Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione

Big Muff V8 Black Russian box piccolo seconda edizione

 

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ho sempre della strumentazione interessante in vendita, ti consiglio di dare un'occhiata alla mia pagina su mercatino musicale e vedere se c'è qualcosa che possa interessarti!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2017 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.