Ho un pedale che non funziona più bene, cosa faccio?

Il .

Cosa fare se uno dei tuoi pedali non funzionasse più come dovrebbe.

Il consiglio base, che si applica a qualunque oggetto non solo appartenente al mondo della musica, è di portare il pedale dal negoziante da cui è stato acquistato e usufruire della garanzia se si è ancora coperti. Nel caso la garanzia fosse scaduta, un buon negoziante ti proporrà comunque di lasciargli il pedale per dargli un'occhiata e farlo visionare dal loro tecnico. In questo caso quasi sicuramente nell'arco di una o due settimane ti verrà riconsegnato funzionante al 100% dietro pagamento per l'operazione. Conviene però considerare che se tu ti fossi rivolto direttamente ad un tecnico elettronico, il risultato che avresti ottenuto sarebbe stato lo stesso ma il prezzo finale sarebbe stato inferiore a quello chiesto dal negoziante.
Consideriamo anche che i casi di malfunzionamento potrebbe essere legati ad uno spiacevole acquisto di un pedale usato da internet, che una volta ricevuto potrebbe presentare problemi di vario tipo.

L'importanza del tecnico elettronico

Il mio consiglio è quello di informarsi e trovare un tecnico elettronico vicino a casa, che faccia questo lavoro di mestiere, che ti assista in caso di problemi di questo genere. In realtà è molto facile trovare persone di questo tipo, calcola che ogni negozio che vende strumenti musicali solitamente si appoggia a una tecnico elettronico per le riparazioni di pedali, amplificatori, sostituzione valvole e tutto ciò che contenga qualcosa di elettrico nell'ambito musicale. Vai a trovarlo nel suo laboratorio e assicurati che non sia un tecnico improvvisato ma che possegga tutti gli strumenti elettronuici necessari per effettuare misurazioni e valutare rapidamente i possibili problemi dei tuoi apparecchi.

Mi è anche capitato di comprare da internet pedali che non funzionassero bene e prontamente con l'aiuto del mio tecnico di fiducia siamo riusciti a riportarli al loro funzionamento corretto. Io parto dal presupposto che qualunque problema legato all'eletronica sia completamente risolvibile e al 90% dei casi è effettivamente così. Per esempio un paio di anni fa ho acquistato una testata a meno della metà del suo valore perchè aveva il riverbero a molla non funzionante e presentava un problema di risonanza. Il mio tecnico ha sostituito una valvola del pre e ha cambiato un componente nel circuito antecedente al riverbero che non permetteva al suono di passare, facendola tornare come nuova.
Questo discorso non vale se rapportato all'acquisto di pedali vintage, dove il circuito interno è composto da vecchi componenti, alcuni dei quali non più prodotti o introvabili. Andando a sostituire tali componenti con quelli di nuova produzione si potrebbe modificare il suono originale e caratteristico che il pedale vintage dovrebbe avere. L'unica possibilità in questo caso è riuscire a procurarsi su internet gli stessi elementi utilizzati nel pedale in questione.

guitar-pedals-collection-05-350

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Articoli che potrebbero interessarti:

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.