Recensione del pedale Boss OD-2 Turbo Overdrive

Il .

Voto: 3/5 - Buon overdrive, reperibile con pochi euro

boss-OD2-turbo-overdrive-350

Il Boss OD2 Turbo Overdrive è un overdrive che possiede un suono molto versatile e caratteristico. Il pedale è stato immesso sul mercato nel 1985 ed è fuori produzione dal 1995 In questo pedale troviamo quattro potenziometri, di cui 3 classici: Level che regola il livello di volume generale del segnale quando è inserito; Tone che ci permette di regolare l'equalizzazione dell'effetto e Drive che regola il livello di overdrive che vogliamo aggiungere al nostro segnale. Possiede una quarta manopola denominata Turbo: un potenziometro on/off che permette di dare un po' più di grinta all'overdrive. Esiste una seconda versione di questo pedale, chiamato OD2r (dove la r sta per Remote), che possiede un'entrata jack in più a cui si può collegare un qualunque pedale switch per controllare da remoto l'entrata in funzione del Turbo.
Essendo un pedale abbastanza datato, il Boss OD2 Turbo Overdrive può essere alimentato tramite batteria interna a 9 volt oppure tramite alimentatore esterno a 12 volt con assorbimento 10 mA, richiederebbe quindi l'alimentatore Boss ADA ma non preoccuparti perché esistono vari trucchetti per poter far funzionare al meglio questo pedale anche senza quell'alimentatore, leggi la mia guida a proposito! La seconda versione di questo pedale, quella con il comando Remote chiamata OD2r (1994-1997), può essere alimentata nella stessa maniera del precedente a parte le unità prodotte nell'anno 1997, che presentano la scritta PSA di fianco all'entrata dello spinotto dell'alimentazione, in questo caso possiamo utilizzare un qualunque alimentatore esterno stabilizzato a 9 volt con assorbimento 13 mA.

Il Boss OD2 è un overdrive dal suono molto gradevole, a tratti simile al Boss OD3 Overdrive, ma in base a come si regola il potenziometro Drive si riescono a ottenere sonorità molto differenti, dall'overdrive soft a quello molto aggressivo, in più il suo punto di forza riguarda l'opzione Turbo che rende il suono ancora più aggressivo e ricco di armoniche, una vera e propria distorsione molto gradevole in grado di accontentare il gusto di molti chitarristi. Infine, con il Drive impostato al massimo riusciremo a raggiungere sonorità hard rock.
Ho inserito il Boss OD2 in pedaliera per qualche tempo ma poi ho deciso di toglierlo perché avevo già pedali overdrive e distorsioni a sufficienza. Consigliato se stai cercando un overdrive o una distorsione versatile e vuoi spendere poco!

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.