Recensione del pedale Line 6 Echo Park

Il .

Voto: 3/5 - Pedale con molti tipi di Delay famosi e di qualità

line6 echo park 350Il Line6 Echo Park è un pedalino contenente i più famosi e utili delay vintage e moderni, versione compatta e un po' ridotta del più famoso Line6 DL4, utilizzato da una miriade di musicisti, incluso Matthew Bellamy dei MUSE.

L'Echo Park possiede ben 11 diversi tipi di delay, ognuno personalizzabile attraverso 4 potenziometri e 2 ulteriori switch. Già da questo possiamo notare la vastissima gamma di suoni offerta da questo pedale. Tramite il potenziometro MIX possiamo regolare la miscelazione tra suono pulito ed effettato; con il REPEAT si decide quante volte il suono deve essere ripetuto, da un minimo di 1 fino a infinito; con il TIME si regola la velocità dei tocchi del suono effettato da un minimo di 53 millisecondi ad un massimo di 2,5 secondi; tramite MOD si modifica la modulazione dell'effetto stereo del pedale e ogni modello di delay possiede la propria; infine tramite l'ultimo potenziometro possiamo scegliere il tipo di delay da utilizzare. Abbiamo a disposizione anche due switch molto importanti: il primo è a 3 posizioni e ci permette di impostare la timbrica delle ripetizioni. TAPE genera un suono scuro e tipico dei primi delay a bobina; DIGITAL fornisce un suono più cristallino combinato alla fedeltà del digitale, ANALOG infine è stato studiato per fornire il tipico suono caldo dei delay vintage analogici. Il secondo switch, denominato TRAILS, permette di mantenere la coda del delay anche se il pedale viene messo in bypass, così da non troncare l'effetto bruscamente nel caso si dovesse passare da un riff effettato ad uno pulito. Il pedale possiede anche la funzione tap tempo per regolare il tempo del delay tramite la pressione del pedale con il piede.
Questo pedale è completamente stereo, quindi possiede due entrate e due uscite jack, ma si può tranquillamente utilizzare in mono come qualunque altro pedale. Non è invece true bypass, e può essere almentato tramite batteria interna oppure esternamente con alimentatore 9V a 100mA.

line6 echo park module smallL'Echo Park è un pedale davvero valido, possiede molti delay interessanti e probabilmente anche il chitarrista più smanettone si considererebbe a posto utilizzandolo; inoltre può essere reperito usato a pochi euro. Possiede l'effetto swell che è uno dei miei preferiti, anche se a mio avviso non viene ricreato per bene, trovo infatti molto migliore quello del Boss SG-1 Slow Gear o del Line6 Pod 2.0.. Una caratteristica molto carina di questo pedale è che se vengono impostate molte ripetizioni, si può andarle ad alterare ruotando il potenziometro TIME per ottenere un effetto molto strano, che "distorce" la melodia che viene suonata dal delay.
Questo pedale, come tutti quelli appartenenti alla linea ToneCore della Line6, è modulare: la parte elettronica è contenuta dentro il rettangolino verde, che è profondo circa un centimetro ed è collegato a tutto l'apparato analogico tramite un semplice incastro a pin, quindi in caso di danneggiamento del pedale sarà sufficiente sostituire il modulo frontale per avere un pedale completamente nuovo!

Purtroppo l'Echo Park possiede anche dei lati negativi: in primis il suo elevatissimo peso.. almeno tre volte quello di un pedalino normale! Secondo ma non meno importante, come quasi tutti i pedali della Line6, quando viene inserito causa un abbassamento del volume generale dello strumento e a questo non vi è soluzione se non affidarlo a qualche tecnico specializzato per la sostituzione di alcuni componenti interni.

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.