Recensione del pedale MXR Blue Box

Il .

Voto: 2/5 - Fuzz e octaver non troppo convincente

mxr-blue-box-350

L'MXR Blue Box è un pedale fuzz che aggiunge alla nota che si sta suonando la sua doppia ottava bassa. Il potenziometro Output agisce sul volume e in molti su internet si lamentano per il fatto che fornisce meno volume in confronto agli altri pedali. Il potenziometro Blend invece regola la presenza dell'ottava bassa sul fuzz.
Il Blue Box risulta molto semplice da utilizzare ma sebbene l'idea di fondo sia molto interessante, il suono di questo pedale non è un granché. Il fuzz risulta essere molto compresso e quindi privo di dinamica, mentre il tracking delle note per creare la doppia ottava bassa non sembra essere dei migliori, genera infatti molti "sfarfallamenti". Mentre lo si utilizza per suonare dei riff a nota singola sembra quasi di ascoltare una melodia monofonica tipica dei videogiochi anni 90, particolarità che potrebbe anche essere utilizzata positivamente.
Durante il making of dell'album The Resistance, Matthew Bellamy, chitarrista dei MUSE, ha provato ad inserrie questo effetto nel riff principale della canzone MK Ultra (minuto 0.46), per poi scartarlo.
Per ottenere un effetto simile al Blue Box si potrebbe utilizzare un semplice fuzz e farlo passare attraverso un Electro Harmonix POG2 o anche un Digitech Whammy.

Pedali e chitarre IN VENDITA

pool 293Ti interessa il pedale di cui hai appena letto la recensione? E' possibile che io lo abbia in vendita sulla mia pagina di mercatino musicale quindi vai a dare un'occhiata!

Tutti i marchi e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Testi: © 2014 - 2019 Copyright Alberto Dessì. Vietata la copia anche parziale.
Note Legali - Privacy - Cookie Policy

facebook youtube Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per il suo funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.